Il Risolutore.com
Come fare ? Guide dettagliate e consigli esaustivi

Graduatorie d’istituto Personale ATA – Guida dettagliata e spiegazione

Vorresti lavorare nel mondo della scuola ? Dal 30 settembre è possibile presentare domanda di inserimento nelle graduatorie di III fascia del Personale ATA.

Iscriviti alle notifiche ! Sarai sempre aggiornato !!!

Cosa sono le graduatorie d’istituto Personale ATA ?

Le graduatorie d’istituto, rivolte al Personale ATA di III fascia, consentono alle scuole di nominare i supplenti in sostituzione del personale ATA di ruolo dopo che siano state utilizzate le graduatorie di I e di II fascia

Chi può presentare domanda di inserimento in graduatoria Personale ATA ?

Tutto coloro che abbiano conseguito perlomeno un diploma triennale, come indicato nel Decreto Ministeriale 640/17, consultabile cliccando qui.

Cosa significa Personale ATA ?

ATA è l’acronimo di Amministrativo, Tecnico, Ausiliario: indica dunque tutte quelle figure prefessionali, presenti nelle scuole, a supporto della didattica.

Quale modello di domanda deve essere utilizzato per poter far richiesta di inserimento in graduatoria Personale ATA ?

  • Se sei già incluso nelle graduatorie personale ATA stilate per il precedente trienno 2014/2017: occorre comunque fare domanda di conferma/aggiornamento, presentando il modello D2. Questo permette, eventualmente, di aggiungere titoli o servizi e consente di cambiare sia la scuola che la provincia di destinazione.
  • Se non sei presente nelle graduatorie stilate nel precedente triennio, sei tra coloro che procedono a un “nuovo inserimento” in graduatoria personale ATA. Dovrai compilare il modello D1. A questo link puoi scaricare il modello D1 e consultare la relativa guida dettagliata.

Come si compila la domanda?

Dovrà essere compilato o il modello D1 o D2, esclusivamente in forma cartacea e questo andrà consegnato alla scuola capofila. Successivamente verrà data la possibilità di scegliere un elenco di 30 scuole presso le quali dare la propria disponibilità. N.B. Tutte le scuole dovranno appartenere alla stessa provincia della scuola capofila.

Come si valutano titoli e servizi posseduti?

I punteggi sono assegnati in base ai criteri riportati all’interno delle tabelle presenti nel Decreto Ministeriale 640/14. E’ possibile utilizzare il nostro calcolatore che ti agevolerà nel calcolo sia del titolo di studio che dei titoli di servizio.

A chi si presenta la domanda?

La domanda di inserimento in graduatoria Personale ATA (modello D1 o D2) va consegnato (a mano o con raccomandata con ricevuta di ritorno o posta elettronica certificata PEC) ad una scuola della provincia scelta, entro e non oltre il 30 ottobre 2017.

Per poter individuare le scuole presenti all’interno di una stessa provincia è disponibile l’applicazione del Miur predisposta a tale scopo. Raggiungibile tramite questo link.

Come e quando potrò scegliere le scuole presso le quali dare la mia disponibilità ad effettuare le supplenze Personale ATA ?

La scelta delle scuole sarà effettuabile dal sito internet Istanze Online, successivamente alla richieste di inserimento in graduatoria. Queste andranno indicate mediante la compilazione del modello D3. La scadenza relativa alla presentazione non è stata ancora resa nota. A questo link è possibile consultare la guida per la registrazione sul sito “Istanze Online”.

Iscriviti alle notifiche ! Sarai sempre aggiornato !!!

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Loading...

IlRisolutore.com utilizza cookies per offrire la miglior espereinza di navigazione ai propri utenti. OkScopri di più